Opere dedicate a PISA - GAMeC CentroArteModerna di Pisa - Show Room / Spazio Espositivo

Quanto sei disposto a spendere per un opera che ti piace?
sotto i 500 euro
tra i 500 e 999 euro
tra i 1000 e 1999 euro
da 2000 a 2999 euro
non ho limiti
GAMeC sui
Social Networks
Visitatori

Opere dedicate a PISA

Qui troverete i maggiori protagonisti ma anche i minori rappresentanti della pittura  pisana che hanno deidicato parte delle loro opere proprio a PISA traendone ispirazione e contribuendo a celebrare nel mondo la bellezza naturale e architettoniche di questa città e deela sua provincia.

 

Troverete quindi opere di sicuro interesse e importanza che riflettono l’espressione e il gusto di alcuni tra i principali protagonisti della pittura nella città di Pisa e della costa toscana in dalla 900 ad oggi .

 

La scelta delle opere proposte e che proporremo  sarà ampia e di alto livello e comprenderà prevalentemente quadri ad olio, ma anche tempere, incisioni, litografie, acquerelli e disegni.

 

Quindi potrete trovare opere di artisti pisani a partire da Spartaco Carlini, Umberto Vittorini, Giorgio Casini, Giuseppe Viviani, Mino Rosi, Ferruccio e Leonardo Pizzanelli , Luigi Scali, Uliano Martini, Alberto Martini, Alessandrio Volpi, Giuseppe Biondi, Mario Meucci, Aspreno Simonelli, Nello Gentilini, Giancarlo Carmignani, Enrico Acerbi, Botteghi, Gino Bonfanti , Santi Macchia e molti altri.……  oltre a opere anche di alcuni autori livornesi.
Insomma, una raccolta  di nomi importanti, molti dei quali, in pochi anni, hanno visto crescere sensibilmente sul mercato le quotazioni delle proprie opere, a ulteriore conferma del fatto che l’acquisto di un oggetto d’arte di qualità si rivela sempre un buon investimento.
  • Pagine: « Precedente 1 2 3 4 5 Successivo »
  • Galardini Renzo - Delfini (marina di Pisa) - Targone in legno dipinto ad olio - 1983

    Artisti Italiani|Opere dedicate a PISA|Pittura

    Renzo Galardini è nato a Pisa nel 1946, vive e lavora a Montescudaio, Pisa. Diplomato presso l'Istituto d'Arte dì Lucca, con Guglielmo Malato e Vitaliano De Angelis, ha frequentato il corso di Scenografia dell'Academia di Belle Arti di Firenze. Pittore, incisore e ceramista, è stato segnalato «Bolaffi» per la grafica da Enzo Carli, nell'84, con la motivazione: Per l'estro provocatorio ed ironico con cui la limpida tecnica grafica rievoca sia simulacri, emblemi e simboli della storia, sia oggetti del presente, imprimendo loro una inedita suggestione poetica».
    Valore:800.00EUR
  • Galardini Renzo - Targoni - Acrilico su tela - 70x50 cm 1982

    Artisti Italiani|Opere dedicate a PISA|Pittura

    Renzo Galardini è nato a Pisa nel 1946, vive e lavora a Montescudaio, Pisa. Diplomato presso l'Istituto d'Arte dì Lucca, con Guglielmo Malato e Vitaliano De Angelis, ha frequentato il corso di Scenografia dell'Academia di Belle Arti di Firenze. Pittore, incisore e ceramista, è stato segnalato «Bolaffi» per la grafica da Enzo Carli, nell'84, con la motivazione: Per l'estro provocatorio ed ironico con cui la limpida tecnica grafica rievoca sia simulacri, emblemi e simboli della storia, sia oggetti del presente, imprimendo loro una inedita suggestione poetica».
    Valore:880.00EUR
  • Giuliani Giovanni - San Paolo a Ripa d'Arno - Morgans su tela f.to 60x80 cm

    Artisti Italiani|Opere dedicate a PISA|Pittura

    Giovanni Giuliani (noto pittore, grafico e ritrattista pisano) fa della sua spiccata personalità espressiva e del suo rigore compositivo un mirabile uso, realizzando, attraverso l’uso di colori acrilici, opere in cui la sovrapposizioni e le rotture prospettiche sono esaltate e ben evidenti. In questa logica va inserita anche la scelta della tavolozza cromatica usata dall'artista, in cui prevalgono toni chiari atti ad evidenziare il segno che così emerge prepotentemente.

     

    Valore:200.00EUR
  • Lapi Paolo -Omaggio a Pisa - Acquaforte - f.to cm 50x70 - 1983

    Artisti Italiani|Opere dedicate a PISA|Grafica

    Paolo Lapi insegue a suo modo una pittura leggera, fragile, ma che contiene una necessità profonda. Una memoria che proviene dai racconti orali, dai popoli primiti­vi, dalla magia africana dona a questi dipinti un senso di gioia e verità, un tempo diverso della visione che li colloca, non nella cronaca quotidiana, ma in un tempo del mito e della storia».
    Le carte di Lapi sono una testimonianza importante, fondamentale, per compren­dere un processo artistico complesso, articolato e raffinato, che ha nella leggerezza e nel mistero, la sua spinta fondamentale, il suo segreto.
    Valore:120.00EUR
  • Lombardi Mara - Capodanno Pisano - Acquaforte-Acquatinta - 35x25cm - 2008

    Artisti Italiani|Opere dedicate a PISA|Grafica

    Nasce a Milano dove vive e lavora. Frequenta l'Accademia di Brera e nel 1985 apre un'impresa di comunicazione di cui tuttora si occupa.
    Affascinata dalla fotografia, trova nella tecnica dell'acquaforte il mezzo espressivo per le proprie visioni, realizzando una serie di incisioni ispirate dai viaggi e dalle suggestioni poetiche.  Nel periodo recente cambia orientamento e si dedica a opere a tinte forti, ad acrilico e olio, espressive dei nuovi percorsi di vita, dei luoghi visitati - terre di Sicilia e Toscana, NYC, Islanda, emisfero Australe. E' membro dell'Associazione Artisti della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano.
    Valore:150.00»120.00EUR
  • Magoni Bruno - Chiesa San Paolo a Ripa d'Arno - olio su cartone - 70x70 cm

    Artisti Italiani|Opere dedicate a PISA|Pittura

    Nato a Morbegno (SO), studia all’ Accademia Navale di Livorno e all’Accademia Belle Arti di Roma. Come ufficiale di marina viaggia in tutto il mondo; effettua la transatlantica e la transpacifica a vela; diventa campione italiano e ufficiale della Nato. Svolge attività pittorica a Roma; frequenta i corsi di nudo all’ABA; apre uno studio per incisioni.

    Valore:560.00EUR
  • Marchi Curzio - Paesaggio lachustre - Olio su tela f.to 80x100 cm - 2000

    Artisti Italiani|Opere dedicate a PISA|Pittura

    Curzio Marchi è nato a Pisa, dove ha frequentato l'Accademia Libera d'Arte della sua città dove tuttoggi lavora.
    Qualche esperienza comune noti artisti locali (tra cui Piero Semeraro) nulla toglie al profilo prevalentemente autodidatta dell'artista pisano. Da solo, a Torino, all'età di tredici anni già girovagava tra le bancarelle alla ricerca di libri d'arte e di quegli spunti su cui maturare le prime "riflessioni", le prime esperienze personali.

    Questo schivo pittore non ama apporre limiti alla visione dei propri brani pittorici, nella convinzione che in una medesima opera possano sussistere tanti soggetti quali potenzialmente sono in grado di scoprire l'occhio e il cuore di chi li osserva e li vede.
    Valore:200.00EUR
  • Martini Alberto - Asciano Pisano - Panni al sole - Acquarello su carta - 12x38 cm - 2005

    Artisti Italiani|Opere dedicate a PISA|Grafica|Pittura

    Di professione medico neuropsichiatra infantile, seguendo le orme paterne ha da sempre coltivato interessi nel campo delle arti figurative. Dagli inizi degli anni '90 ha intensificato la sua produzione grazie alla individuazione di un linguaggio pittorico basato su un uso particolare, per quanto possibile materico, dell'acquerello. Con questa tecnica, partendo da appunti fotografici personali, ha dipinto le aperture paesistiche della piana di Asciano e lungo la Bigattiera, oggetto delle sue prime esposizioni (al CentroArteModerna nel 1995) e la serie dei lungarni che culminò nella mostra alla Chiesa della Spina del 2000.
    Valore:200.00EUR
  • Pagine: « Precedente 1 2 3 4 5 Successivo »